Prenota il tuo appuntamento

NORMATIVA COOKIES

In che modo Areaterapia utilizza i cookie: Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

I cookie vengono utilizzati per vari scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze per SafeSearch, per rendere più pertinenti gli annunci che visualizzi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

Le nostre norme sulla privacy spiegano come tuteliamo la tua privacy durante l'utilizzo di cookie e altre informazioni.
Puoi visualizzare qui sotto un elenco dei tipi di cookie:
Nel tuo browser potrebbero essere memorizzati alcuni o tutti i cookie elencati qui di seguito. Puoi visualizzare e gestire i cookie nel tuo browser (anche se è possibile che i browser per dispositivi mobili non offrano questa visibilità).

Preferenze: Questi cookie permettono ai siti web di memorizzare informazioni che modificano il comportamento o l'aspetto dei siti stessi, come la lingua preferita o l'area geografica in cui ti trovi. Memorizzando l'area geografica, ad esempio, un sito web potrebbe essere in grado di offrirti previsioni meteo locali o notizie sul traffico locale. I cookie possono anche aiutarti a modificare le dimensioni del testo, il tipo di carattere e altre parti personalizzabili delle pagine web. La perdita delle informazioni memorizzate in un cookie delle preferenze potrebbe rendere meno funzionale l'esperienza sul sito web ma non dovrebbe comprometterne il funzionamento.

Sicurezza: i cookie di sicurezza sono utilizzati per autenticare gli utenti, prevenire l'uso fraudolento delle credenziali di accesso e proteggere i dati degli utenti da soggetti non autorizzati. La combinazione di questi due cookie permette di bloccare molti tipi di attacchi, ad esempio i tentativi di rubare i contenuti dei moduli che completi sulle pagine web.

Processi: I cookie dei processi contribuiscono al funzionamento dei siti web e all'offerta dei servizi che i visitatori si aspettano di trovarvi, ad esempio la possibilità di navigare tra le pagine o di accedere ad aree protette del sito. Senza questi cookie, il sito non può funzionare correttamente.

Stato della sessione: I siti web spesso raccolgono informazioni sul modo in cui gli utenti interagiscono con essi. Ciò può includere le pagine visitate più spesso dagli utenti e l'eventualità che gli utenti ricevano messaggi di errore da determinate pagine. Utilizziamo questi “cookie relativi allo stato della sessione” per migliorare i nostri servizi e l'esperienza di navigazione dei nostri utenti. Il blocco o l'eliminazione di questi cookie non renderà inutilizzabile il sito web.

Analytics: Google Analytics è uno strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Si può utilizzare un set di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori da parte di Google.

Gestione dei cookie nel browser:
Alcune persone preferiscono non abilitare i cookie e per questo motivo quasi tutti i browser offrono la possibilità di gestirli in modo da rispettare le preferenze degli utenti.In alcuni browser è possibile impostare regole per gestire i cookie sito per sito, opzione che ti offre un controllo più preciso sulla tua privacy. Ciò significa che puoi disabilitare i cookie di tutti i siti, ad eccezione di quelli di cui ti fidi.Nel browser Google Chrome, il menu Strumenti contiene l'opzione Cancella dati di navigazione.
Puoi utilizzare questa opzione per eliminare i cookie e altri dati di siti e plug-in, inclusi i dati memorizzati sul tuo dispositivo da Adobe Flash Player (comunemente noti come cookie Flash). Consulta le nostre istruzioni per la gestione dei cookie in Chrome.

Un'altra funzione di Chrome è la sua modalità di navigazione in incognito. Puoi navigare in modalità in incognito quando non vuoi che le tue visite ai siti web o i tuoi download vengano registrati nelle cronologie di navigazione e dei download. Tutti i cookie creati in modalità di navigazione in incognito vengono eliminati dopo la chiusura di tutte le finestre di navigazione in incognito.

Questo sito fa uso di cookie. I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utlizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies, consulta la cookie policy.
ACCETTO
Articoli & Notizie
pannel
PostPost
Homepage
Osteoartrosi: Un supporto dai Nutraceutici

L’osteoartrosi (OA) è una malattia degenerativa cronica che interessa prevalentemente le articolazioni muscolo-scheletriche della mano, della colonna vertebrale e del ginocchio.
La OA origina da una perdita dell’equilibrio fisiologico tra degenerazione, riparazione e ricostruzione della cartilagine articolare che riveste le ossa lunghe.
Molteplici fattori concorrono all’insorgenza della OA: traumi e microlesioni della cartilagine, predisposizione genetica, attività fisica di “carico” intensa e prolungata, malattie metaboliche, obesità e invecchiamento. Tali cause possono portare ad un’infiammazione cronica di una o più articolazioni con conseguente dolore e disabilità funzionale. Nonostante la OA sia una patologia molto diffusa nella popolazione, con aumentata incidenza e prevalenza tra i 40 e 50 anni e una progressione lineare negli over 65, esistono ancora poche terapie farmacologiche disponibili. Inoltre, tali terapie, si focalizzano principalmente sul sollievo dei sintomi e del dolore articolare tramite l’utilizzo di analgesici e anti-infiammatori. Tuttavia, questo tipo di approccio farmacologico è stato spesso messo in discussione poiché sembra non essere in grado di prevenire e bloccare la degenerazione continua delle articolazioni coinvolte. Infatti le linee guida nazionali ed internazionali per il trattamento della OA (National Institute for Health and Clinical Excellence Guidelines 2008; Società Italiana di Reumatologia SIR; Lega Italiana per l’aiuto al Malato Reumatico LIMAR; Raccomandazioni EULAR 2003) raccomandano, come cardine della terapia della OA, altresì trattamenti non farmacologici.
Le strategie preventive primarie e secondarie si basano prevalentemente sull’educazione del paziente ad un corretto stile di vita, la fisioterapia e la perdita di peso nel caso di eccesso ponderale. Tali raccomandazioni prevedono un approccio multidisciplinare che abbia lo scopo di ridurre al minimo le limitazioni funzionali, il dolore articolare e prevenire la progressiva degenerazione.
Una dieta ricca in frutta e verdura rappresenta la principale via preventiva della OA per il contenuto in essa di antiossidanti e fitocomposti in grado di rallentare il fisiologico invecchiamento delle articolazioni.
Tra i Nutraceutici che hanno dimostrato avere un effetto positivo sulla prevenzione della OA troviamo il condroitin solfato, la glucosamina solfato e l’acido ialuronico. In particolare, tali molecole, hanno effetti coadiuvanti nella protezione della cartilagine articolare e nel trattamento sintomatico della OA.
Pertanto, gli studi clinici e pre-clinici attuali, suggeriscono che questi nutraceutici possono influenzare il decorso della OA attraverso molteplici meccanismi. In conseguenza di ciò la supplementazione nutrizionale rappresenta un importante area di investigazione nel management della OA.
Ad oggi vi sono molte soluzioni per formulare un’integrazione dietetica mirata e personalizzata per il trattamento preventivo della OA.
Tuttavia è fondamentale valutare lo stato di salute del paziente per individuare al meglio il percorso dietoterapico ottimale al trattamento sintomatico e preventivo della OA.

Dr. ssa Laura Canzi PhD, Biologa e Nutrizionista
Attendere prego!

Prenota il tuo appuntamento

oppure

Calendario

Seleziona il giorno per verificare gli orari disponibili

Per urgenze

Clicca per vedere i primi orari disponibili

Mattino

  • 12:00
    Venerdì 20 Settembre 2019
  • 08:15
    Lunedì 23 Settembre 2019
  • 12:00
    Lunedì 23 Settembre 2019
  • 12:45
    Martedì 24 Settembre 2019
  • 11:15
    Mercoledì 25 Settembre 2019

Pomeriggio

  • 14:00
    Lunedì 23 Settembre 2019
  • 14:45
    Lunedì 23 Settembre 2019
  • 15:30
    Lunedì 23 Settembre 2019
  • 14:45
    Martedì 24 Settembre 2019
  • 18:30
    Martedì 24 Settembre 2019